Scozia in Camper

Periodo:marzo
luoghi: Edimburgo, Highland
Durata del viaggio: 7 giorni circa
età della bimba: 4 anni
Libri del viaggio: 44 Scotland Street di Alexander McCall Smith

Cibo preferito: Haggis (uova imbottite, cibo preferito di Marianeve)

L’idea di fare un viaggio in Scozia in camper ci è venuta guardando i costi degli hotel ad Edimburgo, non è una città economicissima, dovevamo affittare auto per girare un po’ ed airbnb ci è venuto incontro,senza saperlo, proponendoci un piccolo camper della volkswaagen rosso veramente carino ed ad un costo contenuto
Siamo arrivati in treno da Londra (vedi articolo di Brighton) attraversando l’Inghilterra fatta di campi e città industriali , ed avvicinandoci alla costa siamo arrivati ad Edimburgo.
Ero già stata in questa città anni prima, durante l’università, per un corso di lingua che mi aveva fatto capire che lo scozzese è una lingua diversa dall’inglese, e me ne ero innamorata. Era agosto, c’era il FRINGE festival, artisti ovunque, spettacoli di ogni tipo, colori e sole fino alle dieci di sera….come non tornarci!
Arrivati abbiamo trovato una stanza in una casa in condivisione, ed abbiamo conosciuto una donna magnifica,Morag, insegnante in pensione, che ci ha messo a disposizione la cucina, la sua arte pittorica e tutti i giochi delle due figlie femmine ormai grandi: Marianeve è stata la bambina più felice del mondo!!
Edimburgo è una città a misura di bambino. Musei, castelli,mercati domenicali e menu bimbi ovunque,e sopratutto un sorriso ai piccoli non manca mai, a differenza della “sgorbutica” Londra. Abbiamo camminato tanto. Io ho portato i due miei compagni di viaggi in uno dei posti che avevo amato di più il Dean Villagge ,un piccolo villaggio nella città, lungo il fiume. Emmanuele invece ci ha portato sull’altura che domina la città Holyroad Park da dove abbiamo salutato la città, il giorno dopo eravamo pronti per andare alla scoperta della Highlands con il nostro camperino rosso!!
Le Highlands sono terre dure, battute dal vento,con il mare che fende nella terra creando dei paesaggi incredibili. Emmanuele ne è rimasto stregato.
Siamo stati 4 notti in giro per il nord, scoprendo castelli (c’è il castello su cui è stato fatto il disegno del castello di Merida da visitare!), mangiando ottimo pesce affumicato, e giocando nei parchi giochi del nord. Siamo stati fortunati, non ha mai piovuto e ci siamo ripromessi di tornare!

PER MAGGIORI DETTAGLI O CONSIGLI: scrivetemi!

VIAGGIO
1 giorno: Edimburgo (Dean Village, mercato in Keer Street e giro alla ricerca dei luoghi dello scrittore McColling Smith. Castello di Edimburgo)
2 giorno: Edimburgo (Castello e camera Oscura, Holyroad Park)
3 giorno: Edimburgo (Art Center) Partenza in camper Stirling
4 giorno: Callander, Glencoe
5 giorno: Elean Donan Castle (castello di Merida), Fort Angustus, Pitlochry
6 giorno: Dunkeld, St. Andrews, Edimburgo
7 giorno: Edimburgo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...